24-11-2003

Salve sono alessandro di bari ho 32 anni. circa 6

Salve sono Alessandro di Bari ho 32 anni. Circa 6 anni fa mi è stata riscontrata una posività all'Epatite C (+---). Non ho mai avuto problemi, sono stato da parecchi specialisti, ma non mi sapevano dire niente perche i valori del Sangue erano perfettamente normali. Ripetevo gli analisi ogni 3 mesi e i valori sono sempre normali. Solo negli ultimi analisi risultano lievenemte alterati. Sono sposato non ho ancora figli... devo considerarmi malato? cosa mi consiglia, posso vivere tranquillo? I miei futuri figli possono avere problemi, mia moglie?
Grazie, Alessandro.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La sua condizione necessita di ulteriore approfondimento per verificare fondamentalmente due cose: se è ancora in atto l’infezione, mediante il test HCV-RNA di tipo qualitativo; se vi sono segni di danno epatico, mediante la valutazione seriata, cioè ogni mese per 6 mesi dei valori di transaminasi. Solo dopo che si sia venuti a conoscenza di questi due fattori si può dare un programma più preciso delle cose da fare. Per il momento si può tranquillizzare per quello che riguarda la trasmissione dell’infezione in famiglia, poiché il rischio è assai basso ed è legato esclusivamente alla condivisione di sangue od oggetti contaminati da sangue. Pertanto vanno utilizzati in maniera individuale spazzolini per i denti, pettini, spazzole, forbicine per le unghie e rasoi.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!