Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-02-2003

Salve, sono alla 22° settimana di gravidanza. ho

Salve, sono alla 22° settimana di gravidanza. Ho avuto in passato una ipertensione con componente emotiva. Dall'inizio della gravidanza i valori si tengono al limite della normalità (border line) e non prendo più farmaci. Mi è stata prescritta comunque l'Aspirinetta 0,1 g. Questo mi pare di aver capito per prevenire tanto per eventuali picchi della pressione quanto la gestosi. Posso avere delucidazioni in merito? Nelle indicazioni di questo medicinale, poi, è riportato che è sconsigliato dal 6° mese di gestazione. In conclusione questa aspirinetta si può prendere e a cosa serve? Vi ringrazio anticipatamente.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, è possibile che l’uso dell’aspirina a basse dosi possa essere utile nel ridurre l’incidenza della pre-eclampsia (gestosi) nelle pazienti ad alto rischio. Nel terzo trimestre è consigliato limitare l’uso dell’aspirina, perché può condurre alla chiusura precoce del dotto di Botallo (una struttura essenziale nella circolazione fetale). Si affidi alle cure del suo ginecologo, che è a conoscenza della sua situazione clinica e saprà consigliarla al meglio.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!