Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-11-2002

Sono alla 20° settimana di gravidanza, alla

Sono alla 20° settimana di gravidanza, alla 16° feci il test del Citomegalovirus e risulto Igc presenti circa 42 ed Igm assenti, l'analista mi disse che ero immune e di non fare piu il test, mi disse che sicuramente era una vecchia Infezione. io mi chiedo è possibile che questo Virus potevo averlo contratto nelle prime 16 settimane, e non compariva piu il valore IgM?
GRAZIE CORDIALI SALUTI
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, il risultato del suo esame (IgG presenti e IgM assenti) indica che l’infezione è di vecchia data e quindi non contratta in gravidanza. Sappia che il test per il CMV non è consigliato di routine in gravidanza, dal momento che, in caso di infezione, non sono note terapie efficaci, né l’effettivo danno sul feto. Come le ha suggerito il medico, non ripeta più il test e stia tranquilla.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!