Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-05-2006

Salve, sono francesco, un ragazzo di 20 anni. ho

Salve, sono Francesco, un ragazzo di 20 anni. Ho praticato nuoto a livello agonistico per 8 anni e ho sempre sofferto di una leggera tachicardia sinusale.
Mi sono sottoposto ad un ECG ed un ecocolordoppler. Per l'ecocardio il responso dava solo un leggero prolasso mitralico, tutto il resto nella norma. L'ECG ha riportato una tachicardia sinusale (La freq era di 134/min, verosimilmente causata dall'agitazione per l'esame) e anomalie aspecifiche delle T inferiori. Mi misuro spesso la frequenza cardiaca e questa risulta la mattina di circa 75/min, il pomeriggio spesso è aumentata (95 - 110). Nel caso in cui riuscissi ad escludere un ipertiroidismo, dovrei preoccuparmi lo stesso o potrei considerare la situazione fisiologica? Ringrazio anticipatamente.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Escluda l`ipertiroidismo con un semplice esame del sangue, e poi stia tranquillo. Se fuma, se beve molti caffe` o the` (anche il the` freddo che si compra gia` pronto) o assume altre sostanze eccitanti, le deve ridurre. Inoltre, lo svolgimento di regolare attivita` fisica e` un buon sistema per mantenere normale la frequenza cardiaca.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!