Salve, sono Marco, 57 anni, operato di prostatectomia radicale tre anni fà. L'operazione non mi ha lasciato alcun problema, ma il PSA praticamente inesistente dopo l'inervento è gradualmente salito fino all'attuale 0.8. L'andrologo che mi ha operato e curato consiglia da subito un ciclo di radioterapia, mentre il mio medico bravo, ma generico, non... Leggi di più dà troppa importanza a quel valore e consiglia di aspettare, considerando anche i problemi che comporta la radio. Ecco gli estremi della biopsia sulla prostata: adenocarcinoma acinare gleason 3+3 G2 sec WHO Interessamento di entrambi i lobi (10% dx 20% sx) focolai di infiltrazione della capsula prost. senza evidenza di estensione extracapsulare. base indenne. Interessamento degli emiapici dx e sx da parte di adenocarcinoma. iperplasia reattiva in 6 linfinodi iliaco otturatori dx e 3 a sx.Grazie