26-05-2008

Salve!!! sono salvatore un ragazzo di 21 anni, le

Salve!!! Sono Salvatore un ragazzo di 21 anni, le scrivo perchè volevo delle info riguardo il mio problema. 2 settimane fa sono tornato da una missione di 6 mesi in KOSOVO, rientrato in patria si deve effettuare il protocollo mandelli che comprende in esami di urina, sangue e controllo pressione. Gli esami di urina e di sangue tuttOK mentre la pressione era 149/74 con 112 battiti al minuto. Come mai? Cosa dovrei fare? Non accusavo nessun malessere prima di sapere cio' mentre adesso mi sento agitato e con qualche dolorino al petto. Cosa posso fare? Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il modesto rialzo delle pressione arteriosa e della frequenza cardiaca potrebbe essere occasionale . Le consiglio di farsi ricontrollare dal suo medico e , ove questo lo ritenga necessario, di consultare un cardiologo.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!