05-02-2006

Salve, sono un ragazzo che ha 21 anni, mi sono

Salve, sono un ragazzo che ha 21 anni, mi sono sottoposta a delle analisi del Sangue, e mi hanno dato tutti esiti positivi, tranne la Bilirubina (tutte e tre) risultavano alte, il mio problema è il seguente: questo mi succede a periodi a volte sento la mia testa come se fosse pesante e sembra che dovessi perdere conoscenza, facendomi anche una visita internistica presso un reparto di medicina, mi hanno detto che era solo un fattore da stress, altra cosa che mi sono accorto e che in questo periodo mi succede quando il tempo meteorologico cambia stato (esempio quando incomincia a fare più freddo; oppure quando dalla tramontana si passa allo scirocco; ecc). vorrei comunque chiederVi questo senso di pesantezza alla testa e di vuoto, che a volte per periodi mi accompagna e mi fa sentire come un senso di perdita di conoscenza può essere influito dallo stress? oppure da un fattore meteorologico? Vi aggiungo anche che il mio Organismo ne risente molto per il cambiamento di stagione. potrebbe essere opportuno sottopormi ad una tac? Vogliate gentilmente darmi un risposta quanto prima. Vi ringrazio anticipatamente.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
I sintomi che lei descrive non sono da imputare ad una malattia al fegato né alla bilirubinemia alterata. Molto verosimilmente dipendono effettivamente dallo stress. E’ inutile e non indicato consigliare un TAC nel suo caso per questi disturbi. E’ molto probabile che l’aumento della bilirubinemia rientri nella sindrome di Gilbert, forma benigna e priva di significato patologico.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna