Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-02-2013

Salve, sono un ragazzo di 22 anni e sono fidanzato

Salve, sono un ragazzo di 22 anni e sono fidanzato con una ragazza di anni 20 da quasi due anni. L'ultimo flusso mestruale è iniziato alla mia ragazza il 1 gennaio 2013. Ha avuto i tipici dolori da ovulazione la mattina del 18 gennaio 2013. Nell'arco di questo periodo abbiamo avuto rapporti sessuali (protetti da preservativo, controllando sistematicamente che non si fosse strappato) completi solo dal 24 gennaio 2013.Sono già passati 34 giorni e le mestruazioni, alla mia ragazza, non arrivano ancora. L'unica cosa che mi desta preoccupazione è un episodio di petting avvenuto il 20 gennaio dopocena, quando lei dopo aver masturbato me e io mi sono pulito con dei fazzoletti e rivestito. Può darsi che qualche traccia di sperma fosse rimasta sulle mani, non lo so.. Fatto sta che dopo una mezzoretta (nella quale ho toccato e ho strusciato le mie mani su più oggetti e parti del corpo non erogene della mia ragazza) sono stato io a masturbare lei (andando anche parecchio a fondo con le dita nel canale vaginale). Può sussistere qualche rischio in relazione a questo specifico episodio? Può darsi che qualche spermatozoo fosse presente sulle mie mani ancora vitale? La mia ragazza era ancora fertile in quel preciso momento?Perchè io sono abbastanza tranquillo riguardo ai rapporti sessuali, in quanto il preservativo è sempre stato messo al momento giusto e non ha mai riportato lesioni..ma il flusso non arriva e l'unica spiegazione potrebbe essere questo episodio di petting. Premetto che la mia fidanzata non ha mai avuto un ciclo regolare.La prego di non rispondermi soltanto: "se non gli vengono entro 5 giorni fate il test" Se può, risponda a tutte le mie domande così che in futuro possa prendere ancora più precauzioni. Lo so, l'unica risposta certa è il test, ma non ci sto dormendo la notte, saremmo rovinati. Se intanto potesse tranquillizzarmi riguardo a quell'episodio sarebbe già qualcosa..Grazie
Risposta di:
Prof. Antonio Oliviero
Specialista in Chirurgia generale e Ginecologia e ostetricia
Risposta

è semplice andare in farmacia e fare un test

il pericolo esiste sempre

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!