Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-10-2006

Salve sono un ragazzo di 25 anni da 4 anni soffro

Salve sono un ragazzo di 25 anni da 4 anni soffro di una patologia che i medici non sanno classificare, esami di laboratorio sempre alterati ma di poco, ma ultimamente violenti dolori addominali sulla parte destra e sinistra hanno causato il mio ricovero dal quale dopo una settimana di ricovero sono uscito con nessuna diagnosi i valori di uscita dal presidio ospedaliero sono alterati per la bilirubina totale di 3,64 di cui 0,80 diretta, got 65 ,gpt 149, gamma gt 150 ,colesterolo hld 79 e tempo di protombina 20 sec, ho effettuato tac epatica con mdc che ha evidenziato un'ingrossamento del fegato e della milza, markers epatici negativi, e altri virus tutti negativi, inoltre ho febbre persistente a 37,6 ogni sera e forti dolori addominali sulla parte dx al di sotto della costola, premetto che sono completamente astemio e che sono al di sotto del peso forma di 4 kg e faccio una corretta alimentazione dalla data del primo episodio, chiedo a voi consigli sul da farsi e soprattutto a cosa possono essere dovuti questi valori alterati e quale possa essere la mia patologia
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
I valori alterati della bilirubinemia sono verosimilmente in relazione alla sindrome di Gilbert. Si tratta di una condizione costituzionale del tutto benigna priva di connotoazioni patologiche e che non richiede né controlli clinici né terapia. Mentre le alterazioni delle aminotransferasi impongono un controllo ed un approfondimento diagnostico che può prevedere, eventualmente tali alterazioni durano da più di 6 mesi, anche una biopsia epatica. Tale indagine può offrire una maggiore chiarezza nella diagnosi ed utili indizi circa le cause che possono averlo determinato.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!