06-04-2006

Salve, sono un ragazzo di 25 anni. ultimamente

Salve, sono un ragazzo di 25 anni. Ultimamente avevo dei dolori all'addome, giramenti si testa, stanchezza fisica dopo neanche 50 metri di strada. Il medico di base mi ha fatto fare degli esami del sangue e un ecografia addominale. Dall'ecografia è risultato un ingrossamento del fegato (18cm), con un addensamento tipo steatosi non focalizzata, e della milza (16cm) e due linfonodi ingrossati nella fossa iliaca. Dagli esami del sangue,urine e feci è risultato tutto a posto (anche le transaminasi) tranne l'emogoblina, l'ematocrito, il mcv ed il mchc che sono al di sotto dei valori, ma c'è da considerare che sono portatore sano di anemia mediterranea e sono microcitemico. Non si riesce a venire a capo della situazione e purtroppo la cosa mi pesa molto in quanto non riesco neanche a lavorare a causa della stanchezza e dei giramenti di testa. Secondo lei come mi devo muovere a questo punto? cosa puo essere?
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
E’ probabile che le alterazioni cliniche che descrive siano da imputare alla sua condizione di portatore di microcitemia. Tuttavia vanno effettuate indagini di approfondimento ed è utile monitorare mensilmente per 6 mesi le aminotransferasi prima di decidere eventualmente se effettuare anche una biopsia epatica.