Salve, sono un ragazzo di 28 anni a cui è stata appena diagnosticata una condropatia femoro-tibiale. Volevo sapere quale tipo di terapia è meglio indicata e se necessita di un intervento chirurgico. la sensazione è che la cartilagine dietro la rotula si sia assottigliata e mi chiedevo se è possibile eliminare il dolore.Grazie in anticipocordiali saluti