Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-10-2006

Salve sono un ragazzo di 34 anni e da almeno 15,

Salve sono un ragazzo di 34 anni e da almeno 15, dalle mie analisi risultano alterati i valori della gpt nell'ordine di 58 fino a 70. I medici, con anche esami ecografici, mi hanno diagnosticato non convincendomi dicendo dovrebbe essere) il fegato grasso. Come posso essere sicuro di questa diagnosi? Come devo comportarmi per il futuro (controlli e alimentazione)? Devo preoccuparmi? Premetto che non bevo alcolici e sono lievemente in sovrappeso. Grazie per la vostra attenzione, saluti.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Per essere più precisi nella definizione della sua patologia è necessario che si sottoponga a biopsia epatica. Infatti solo l’esame istologico epatico permetterà di conoscere l’entità del danno epatico e darà utili indizi circa la causa responsabile del danno. Riteniamo che nel suo caso la situazione clinica non vada trascurata e vada valutato con attenzione l’aspetto alimentare, eliminando del tutto le bavnde alcoliche e cercando di normalizzare il peso corporeo uscendo fuori dall’eccesso ponderale che attualmente presenta.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!