salve sono un ragazzo di 36 anni circa un anno fa mi e stato riscontrato un episodio di flutetr ventricolare durante sforzo; l'ECG da sforzo mi veniva fatto fare per un leggera anomalia alla ripolarizzazione che si rileva nell'ecg. per la precisione dei fatti l'ECG da sforzo veniva effettuato subito dopo pranzo ed in preda ad uno stato di ansia... Leggi di più elevato.in seguito a tale episodio il cardiologo mi consigliava di effettuare una serie di esami quali RSM al cuore, HOLTER cardiaco, ECG da sforzo, ecodoppler.il risultati degli esami effettuati sono stati:RSM: non evidenti criteri per CAVD. Lievi dissinergie regionali a carico della parete inferiore del ventricolo sinistro e parete libera apicale del destro in associazione a edema parietale (miocardite in fase subacute?). Utile controllo a distanza.HOLTER: paziente asintomatico durante la registrazione. Ritmo sinusale normofrequente con normale variabilita circadiana della frequenza cardiaca. Si segnala: spordica extrasistolia ventricolare (5), sporadica extrasistolia sopraventricolare talora ripetitiva (9 salve da 4 battiti). un episodio di sottoslivellamento del segmento ST durante tachicardizzazione alle ore 07:59 massima entita .14 mVolt.ECG da sforzo: test interrotto al carico di 175 Watt x 2 min per affaticamento, in assenza di sintomi e di significative modificazioni del tratto ST-T (FC max 95%, PA max 160/80 mmHg, DP max 28100). Normale risposta pressoria. Una extrasistole ventricolare al picco dello sforzo, non fenomeni ripetitivi. Test massimale negativo per ischemia miocardica inducibile.ECODOPPLER: diametro della radice aortica nei limiti della norma. Aorta ascendente nei limiti della norma. Normale apertura delle semilunari aortiche. Normale velocita di eiezione aortica. Atrio sinistro nei limiti della norma. Ventricolo sinistro nei limiti della norma. Spessore del setto e della parete posteriore nei limiti della norma. Insufficienza mitralica valvolare di gradi minimo. Atrio destro nei limiti della norma. Ventricolo destro nei limiti della norma. Vena cava inferiore nei limiti della norma. Insufficienza tricuspidale valvolare di grado minimo. Pressione sistolica polmonare calcolata nella norma. Cinetica bsale: normale funzione del ventricolo sinistro. Normale funzione del ventricolo destro.Alla luce di queste risposte necessito di ulteriori esami?Posso continuare a fare la stessa vita che facevo in precedenza?Il flutter ventricolare a cosa e riconducibile?Lavoro sugli aerei posso continuare con questa attivita?sicuro di una vostra ptonta risposta vi ringrazio anticipatamente.