salve, sono una donna di 55 anni e da circa 10 anni soffro ,con frequenza annuale, di episodi di lipotimia. Inizialmente pensavo che ció fosse dovuto a influenza o ad un pó di malessere, ma con il passare del tempo , mi sono accorta che queste manifestazioni si presentavano sempre al salto delle mestruazioni, che indicavano la pre Menopausa.Da circa due anni non ho piú il ciclo, ma fino a 7 mesi fa avevo, a detta del mio Ginecologo ,un ovaio funzionante che produceva ormoni.Dopo l'ultimo episodio,appunto,un anno fa,mi si sono presentati altri episodi ,precisamente 4 con scadenza mensile, come se coincidessero con il ciclo che non ho più. Sono stata anche ricoverata per questo ma da tutti gli accertamenti fatti (tac al cranio,holter ecocardiogramma,visita otorino, ormoni tiroidei....) risulta che é tutto nella norma.Mi chiedo se percaso tutto questo sia dovuto ad un cambio metabolico ,dovuto a sconvolgimenti ormonali e come si puó indagare e come si puó curare ,poiché io sto malissimo in quanto lo svenimento si accompagna a vomito,apnea, vertigine tremori, a volte rotazione internadelle mani.Viri grazio per la cortese attenzione