Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Salve, sono.una giovane infermiera alle prime

Salve, sono.una giovane infermiera alle prime esperienze lavorative, molto ipocondriaca.Stamattina, dopo aver eseguito un prelievo venoso con i guanti ad un uomo potenzialmente infetto, mi sono sporcata l'indice (inguantato) con un Po di sangue. Purtroppo mi sono fatta dei viaggi mentali secondo cui potevo essermi inavvertitamente punta, e ho voluto riempire d'acqua il guanto in questione per verificarne la perforazione.Il guanto era integro, ma essendosi bagnato all'esterno, la mia paura è che quel sangue sia potuto colare mischiato con l'acqua sulla mia mano, la cui cute non è ben integra, avendo delle microlesioni per il freddo. Che rischio ho di essere stata contagiata? Sono preoccupata ed arrabbiata con me stessa perché me la sono andata a cercare io agendo con impulsività.
Risposta del medico

 nessun rischio. Solo paura

Risposto il: 09 Marzo 2015
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali