19-05-2008

Salve sono una ragazza trapiantata di cuore ho 32

Salve sono una ragazza trapiantata di cuore ho 32 anni è ho fatto il trapianto nel 1988, nel ottobre 2007 ho avuto una fibrillazione atriale risolta con la cardioversione interna, adesso sto bene,desidero avere un figlio che per problemi dovremmo ricorrere alla fecondazione assistita a che rischi vado incontro?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La gravidanza è un evento che sottopone il sistema cardiovascolare ad un aumento di lavoro, per cui è necessario che il cuore abbia una buona funzionalità Un precedente trapianto cardiaco non controindica in sé una gravidanza, ma prima di affrontarla è necessario affidarsi a centro cardiologico in grado di valutare la funzionalità cardiaca e di seguire la gravida durante la gestazione ed il puerperio. Questo indipendentemente dalla recente fibrillazione atriale che di per sé ha un significato relativ
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare