Salve,volevo chiedere se è normale che il corpo rifiuti il pace-macker.A mio nonno,77enne,ne è stato impiantato uno cinque anni fa;lo scorso anno,però, ha subito un' ulteriore operazione poichè l'apparecchio si era spostato dall'apposita sacca e stava fuoriuscendo all'esterno.Tuttavia, qualche giorno fa, mio nonno si è accorto che la ferita della... Leggi di più prima operazione si era parzialmente riaperta, in seguito a una infezione. A cosa può essere dovuto? I dottori, inoltre, gli hanno comunicato che tra qualche mese dovrà subire un' ulteriore operazione per sostituire il pace-macker, ormai quasi al limite della sua autonomia: stavolta,però, l'apparecchio gli sarà impiantato nella parte destra del corpo.Mio nonno potrebbe essere allergico o intollerante al materiale con il quale è composto l'apparecchio? E in caso di risposta positiva, esiste un modo per verificare ciò prima dell'operazione? Inoltre, vi possono essere delle complicazioni, impiantando il pace-macker a destra?Grazie per l'eventuale risposta. Distinti saluti. Deborah