Salve.Volevo porvi la seguente domanda:Il parrucchiere tagliandomi i capelli mi ha toccato con la punta delle forbici il collo.Al momento ho sentito il contatto(con un lieve dolorino) ma non credo che mi sia uscito sangue(almeno spero,se no me ne sarei accorto).Dopo circa 5 giorni mi è venuto quet'episodio in mente e mi è venuto un'attacco di panico sono andato a controllarmi il collo allo specchio e non ho visto ferite(non credo che si sia rimarginata),ma non riesco a tranquillizzarmi.Sono a rischio di HCV?Io credo che se mi aveva fatto una ferita me ne sarei accorto e poi le forbici del parrucchiere non sono appuntite quindi non credo che mi abbiano lesionato.Sto passando un bruttissimo periodo,mi viene sempre di pù la fobia per questa malattia.Ho fatto gia diverse volte le analisi(per ogni episodio,anche minimo che mi capita)le ultime 4 mesi fa ed era tutto a posto.Ma mi tranquillizzo momentaneamente ma poi ricapita qualche altra cosa che mi manda in panico.Devo rifare i test HCV per l'episodio che mi è successo?Vi prego aiutatemi.Non so piu cosa fare anche perchè se mi presentassi di nuovo dal mio medico per fare il test non me lo farebbe perchè ci sono andato svariate volte e mi ha detto che è solo un fatto psicologico.Vi prego AIUTATEMI!!!