Salvele scrivo perchè vorrei porle un quesito, spero che potrà dedicarmi un pò del suo tempo.Ho avuto per un anno circa una bolla sulla pelle dell'aspetto di una bolla d'acqua circolare, sembrava una bolla da pruciatura solare solo molto più grande, ma non è mai scoppiata e non mi ero mai bruciata. Inizio a prudere circa due mesi fa, non le detti... Leggi di più molta importanza dopo un paio di settimane il prurito si calmò e io quasi me ne scordavo visto che è più o meno sul rene sinistro (non a vista) se non quando ero in doccia in quanto ogni tanto controllavo le dimensioni, crebbe un pò ma continuai a trascurarla, una settimana fà la scoprii nera e frastagliata, era come un neo molto grande ma molto più scura e di forma allungata e irregolare e il medico sostitutivo vedendola mi disse che le sembrava ripiena di sangue, mi ha datto il gentalinicina e mi ha detto che nel giro di tre giorni sarei dovuta tornare dal mio dottore per farmi segnare una visita dermatologica. Ora si è aperta e sembra per metà una bolla d'acqua e per metà una bolla nera molto strana. Lei mi consiglia di farla vedere in breve tempo? La crema è una scelta corretta? Sà non essendo il mio dottore ma un sostituto ho un pò di sfiducia dovuta a esperienze negative. Abbia pazienza se le ho rubato un pò di tempo, non pretendo una diagnosi telematica ovviamente ma solo un consiglio da un esperto di cute. Grazie mille Elisa.