Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Sangue nelle feci a cosa può essere dovuto

Sangue nelle feci Salve Dottore , sono un uomo di 39 anni circa una settimana fa dopo una cena di compleanno e dopo aver ecceduto un po’ con gli alcolici ho accusato un bruciore sul fianco destro al tatto . Dopo due giorni che avevo sempre bruciore ho avuto un attacco di diarrrea ed la febbre. Sono andato dal medico che mi ha prescritto del Rifacol e del Debridat per la cura del colon infiammato . Ora dopo circa 5 giorni di cura , il bruciore è scomparso e vado in bagno regolarmente forse con un po’ di sforzo ma non eccessivo . Ho notato però in queste prime defecazioni del sangue rosso vivo sulle feci , per la precisione una striscia di sangue longitudine sulle feci e del sangue fresco sulla carta igienica. Dopo accurata piulizia provo a passare la carta igienica ma non riscontro più sangue . Le feci sono di colore e dimensioni normali ma con una o forse due strisce di sangue . Volevo sapere a cosa potrebbero essere dovute e se è il caso di preoccuparsi di qualcosa di serio . Cordiali saluti

Risposta del medico
Specialista in Gastroenterologia e Ecografia

Probabilmente è stato un episodio acuto di infiammazione intestinale aspecifica, ma la prudenza esige , a mio parere, un corretto riscontro tramite colonscopia.

Risposto il: 03 Novembre 2017
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali