Salve, sono una ragazza di diciotto anni. Ultimamente ho avuto parecchi disturbi che mi rendono difficile proseguire con la mia normale vita quotidiana.Soffro di sbandamenti continui e un senso perenne di vertigini accompagnato spesso da tachicardia e forti pulsazioni a livello del lato sinistro del collo e delle vene di entrambi i gomiti e di... Leggi di più entrambi i polsi. Ho notato di avere le orecchie tappate e mal di testa (anche qui sotto forma di pulsazioni piuttosto forti) e che tutti i sintomi descritti sopra avvengono con un'intensità maggiore dopo una pedalata o uno sforzo, anche lieve, come il pianto. Sento al muovere gli occhi i riflessi lenti e ultimamente soffro di stanchezza e debolezza. Tutto ciò si è presentato con elevata intensità a partire da una settimana fa, nello specifico dal giorno del prelievo. Infatti sono andata a donare sangue ma non è mi è stato possibile in quanto anemica e dunque mi hanno prelevato sangue per analisi ulteriori che sto attualmente aspettando. Mi è difficile guardare uno schermo (computer, immagine proiettata sul muro) ed essendo io studentessa questo è un po' un problema. Sono veramente preoccupata e spero possiate aiutarmi fornendomi di una possibile risposta.