Per 20 giorni circa, ho avuto dolore allo sterno e comunque digestione lenta, mi passava solo prendendo buscopan compositum. Ho ernia iatale e calcoli di colesterolo alla cistifellea. Il medico dice che dipende dall'ansia, prendo amisulpride da 100 e fluoxetina, iniziati pochi giorni fa. Per 10 giorni circa, non ho avuto dolore e digerivo meglio,... Leggi di più ora da 2 giorni, è riapparso il dolore, che passa con buscopan. Uso il jeffer al momento del bisogno.L'ernia iatale son 20 anni che ce l'ho e i calcoli 1 anno circa ma non ho mai avuto dolori così prolungati. Ho anche sbandamenti di testa, sensazioni di svenimento, da diverso tempo. Ecco perché il medico parla di situazione ansiosa, anche se da 8 mesi prendevo il daparox. La nuova cura, data da uno specialista, avrà efficenza tra 15 giorni. Spero che funzioni questa per tutto. Premetto che ho eseguito rm alla testa, tutto a posto, ho artrosi cervicale, 2 discopatie cervicali a cui il medico non fa peso. Visita otorino e neurologica negative. Cosa ne pensate?