Buonasera,vi scrivo perché recentemente mi sono imbattuto in un'azienda americana che propone un kit personalizzato per procedere ad uno sbiancamento dei denti casalingo. In pratica spendendogli un calco della propria dentatura creano uno stampo in cui inserire un prodotto sbiancante da applicare sui denti e successivamente un desensibilizzante; il... Leggi di più tutto per qualche giorno.La cosa mi ha incuriosito perché ci sono diverse testimonianze online (youtube, google, siti personali ecc.) di gente che a quanto pare avrebbe ottenuto dei risultati paragonabili ad uno sbiancamento professionale (che per quanto vorrei non posso attualmente permettermi). Ho quindi contattato la compagnia che mi ha fornito la lista degli ingredienti - sbiancante: in ordine decrescente Glycerin, Carbamide Peroxide, Carbomer, Menthol, EDTA; fra questi il Carbamide Peroxide, che se non ho capito male dovrebbe essere il principio sbiancante, costituisce il 22% del prodotto; - desensibilizzante: in ordine decrescente Glycerin, Potassium nitrate, Sodium Fluoride & Sodium Monofluorophosphate, Deionized Water, Carbopol (carboxypolymethylene), Menthol, Sodium Saccharine. La mia domanda quindi è: potrei avere qualche tipo di rischio utilizzando questo prodotto?