Salve, sono una ragazza di 22 anni e Lavoro in uno studio dentistico da poco. Da quando ho visto ragazzi della mia età che soffrono di parodontite ( a mala appena conoscevo) ho iniziato a farmi complessi e ho iniziato a toccarmi i denti in basso davanti, Ha circa una settimana che però toccandoli con la lingua o mentre parlo o a bocca chiusa è come se me li sentissi muovere, però toccandoli con le dita non sembrano che si muovono e io non so se sia un fattore di ansia o di infiammazione visto che le tocco tutto il tempo o dovuto al fatto che ho usato per la prima volta lo scovolino e non sapendo come si pulissero i denti l’ho utilizzato come filo interdentale facendomi male e facendomi uscire sangue ma poi non l’ho usato più appunto per la mia incapacità. Da premettere io che lavo da circa un anno i denti con il dentifricio paradontax uso spesso il filo interdentale e L unico parte dove ho leggermente tartaro è nella parte in terna del dente davanti in basso, e ho paura se sei muove per questo. Il dentista dove lavoro io, guardandomi senza toccare mi ha detto che sembra che ho le gengive restrittive però a me non sanguinano. Non so cosa fare mi sapreste aiutare? Non mi va di dirgli al dentista dove lavoro io di controllarmi i denti, perché un po’ mi vergogno. Spero mi darete una possibilità