buongiorno dottore..... provo a fare una domanda da parte di mio marito.....perché è difficile .... ci provo sperando di far capire qual'è il suo dubbio.....in cura per ciclotimia....da due anni prende Depakin 500crono.. Il suo dosaggio e 1250....con la misurazione dell'acido valproico a 87 ..... avendo mio marito deciso di togliere questa terapia... Leggi di più poiché lui si sente bene....... il suo psichiatra gli ha consigliato di iniziare a scalarlo a 250 mg alla volta, raccomandando di tornare a prendere il farmaco nel caso avesse di nuovo i sintomi della malattia.Ora il problema è che i sintomi della malattia non si stanno proponendo per fortuna, Ma si presentano ......nell'arco della giornata capogiri e annebbiamento della vista a volte leggeri .....a volte scompaiono e a volte intensi .......queste due cose possono essere dovute allo scalare dei 250mg che ha tolto da 15 gg circa? Tolto questi capogiro lui si sente bene....Non ha più depressione o momenti di rabbia.......Non ha nemmeno più dolori diffusi.... In tutto questo ha certamente un po di ansia di non riuscire a togliersi il dopamina.Ancora una domanda.....in quanto tempo sarebbe meglio scalare gli altri 250mg...ogni mese'...ogni due?Grazie per l'attenzioneMio marito ha 38 anni, 3 neoplastiche a seguito di mia....in tre episodi diversi.