19-06-2006

Screening immunologico

Salve mi sono trapiantato quasi due anni fa e somministro una volta al mese epatec ... oggi mi hanno fatto firmare un documento sul quale vi era scritto screening immunologico... (se non sbaglio) con citochine leptina ecc.... vorrei sapere un pò di più di queste cose perchè da quello che ho capito in futuro forse ci saranno nuove terapie che sostituiranno quelle attuali? vi ringrazio per la vostra cortese attenzione.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Certamente in futuro saranno disponibili nuove terapie, anche in termini di farmaci antivirali per l’epatite B. Tuttavia al momento ed a breve termine non si intravedono novità di rilievo. E’ possiblie quindi che lo screening immunologico cui è stato sottoposto sia utile soprattutto per una migliore conoscenza delle caratteristiche immunologiche individuali più che in vista di altri farmaci.
TAG: Chirurgia | Chirurgia generale | Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna | Trapianti
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!