10-04-2006

Screening virus epatitici

Spett. Redazione, vorrei sapere a quali esami sottopormi per prevenire malattie epatiche. Mio padre è morto un anno fa a 74 anni per cirrosi e epatocarcinoma causati da epatite C. Ha attraversato varie dolorose fasi. Era presente un'ascite con tutte le correlate complicazioni fino al blocco urinario della fine. La mamma di mio padre è morta sempre per cirrosi con un'emorragia e anche il fratello di mio padre è morto per la stessa malattia. Da circa due anni mia madre è positiva al test. I miei due fratelli ed io siamo più a rischio? A quali esami è utile sottoporci? Io da circa tre mesi accuso sintomi di stretta alla gola, fino allo stomaco con fitte al petto, alle spalle e a destra sotto il costato. I controlli si sono rivolti nell'ambito cardiologico con un'alterazione nel tracciato di base. Sia il mio medico che i cardiologi propendono per cause di ansia e stress. Cosa posso fare? Mi è stato comunque consigliata una Tac coronarica multislice 64. Mi potete indirizzare?
Ringraziando porgo distinti saluti. Anna Rita.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Le consigliamo di sottoporsi ad uno screening dei virus epatitici (HBV e HCV), nonché ad esami biochimici per esplorare la funzione epatica e ad una ecografia epatica. Tali esami, insieme alla visita medica specialistica, sono sufficienti a poterla tranquillizzare.