Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-09-2012

se è costante, un problema c'è

buongiorno,sono un fumatore (20 sigarette al giorno),39 anni,e dislipidemia in cura con statina.un anno fa ho avuto un incidente in moto e da quel momento soffro spesso di cervicale,formicolio braccio,dolore al petto per 2 volte quest anno sono andato al PS manifestando questi sintomi,ma sempre con risultati negativi e/o parestesie.il 27 luglio i soliti sintomi (formicolio braccio sinistro gamba sinistra e viso lato sinistro) mi reco al PS esami credo standard e tac la tac al PS diceva"tac cerebrale evidenzia immagine ipodensa sottocorticale in regione capsulare a destra si consiglia consulto con neurologo."Il neurologo del PS e mi ricovera "per un sospetto di malattia demielinizzante"durante la settimana di ricovero mi hanno fatto:ECG:ritmo sinusale tracciato normaleECOCARDIOGRAMMA:cavità cardiache di normali dimensioni e cinesi,minima insufficienza mitralica.valvola aortica tricuspidata.atrio sinistro normale.TAC ENCEFALO SENZA MDC:non si apprezzano franche ipodensità da rigonfiamento ematoso ischemico acuto.minima iperplasia mucoa del seno mascellare di destra.RX Torace:non addensamenti parenchimali.non versamento pleurico bilaterale.RNM encefalo:in particolare non si osservano alterazioni di significato patologico,confermando il referto della TC,l'immagine riferita dal neurologo in cartella,a livello dell'emisfero destro è da riferirsi ad immagine di composizioneECOCOLORDOPPLER TSA:asse carotideo dx piccoli ispessimenti intimali sono evidenti ungo il decorso della CCA.normale l'aspetto ecotomografico e i parametri velocimetri a carico del bulbo e del tratto esplorabile dell'ICA.Asse carotideo sin-piccoli ispessimenti intimali a livello della carotide in assenza di alterazioni dei parametri velocimetrici.normale il bulbo e l'ICA nel tratto esplorabilevertebrali-flusso anterogrado valido simmetrico.si segnala asimmetria di calibro pe sin maggiore dx controlo fra un annomi hanno rilasciato dicendo nulla di che.devo prendere cardioaspirina 1 die 100 mge provastatina 20 mgil mio medico curante mi ha detto che ho avuo una tia...vi prego un consigliomi puo ritornare?e intanto il formicolio al braccio alle dita e al volto rimane e magari peggiora con l'ansia (infatti dovrei prendere lextona 10 gocce x 3 volte al di....grazie milleMassimo
Risposta

Trovo singolare il fatto che nel corso degli accertamenti si sia riscontrata un'immagine che sarebbe congrua con l'ipotesi di una lesione focale (senza per questo mettere in mezzo la sclerosi multipla, che non c'azzecca niente), salvo poi averla derubricata come artefatto. Questo perchè una sintomatologia fissa di parestesia a distribuzione emisomica controlaterale(tra l'altro capsulare) alla supposta lesione sarebbe stata ben correlata. Ad ogni buon conto, la terapia che le hanno dato, per quelle che sono le nostre attuali capacità terapeutiche (scarsette assai!) è "necessaria e sufficiente". Magari, fra qualche mesi, io mi farei fare un'angioRM cerebrale, in modo da stabilire un pò meglio l'attuale stato del circolo arterioso cerebrale (anche rispetto a quell'asimmetrica dell'ecodoppler TSA che mi ha riferito).

Saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!