Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Se il trattamento antiipertensivo è conforme

Buongiorno e grazie per la vostra disponibilità. Mercoledì sera ho avuto un forte dolore sopra lo stomaco, quindi mi hanno fatto un elettrocardiogramma ,analisi del sangue, e una visita ed era tutto normale. Riscontravano però la pressione alta. Dopo tre giorni l avevo 80/140. Stamattina invece 100/160. Il medico allora ha deciso di prescrivermi il triatec 2,5 mg + 12 mg.. Sono una donna di 63 anni da quasi 20 anni in meno pausa, non ho avuto mai alcun disturbo. Oggi ho preso per la prima volta la compressa di triatec e subito dopo mi sono sentita un po' intontita. Sono una persona ansiosa ed ho avuto dei periodi molto stressanti. Volevo sapere se è giusta la terapia. Vi ringrazio e vi porgo cordiali saluti.
Risposta del medico
Specialista in Nefrologia e Diabetologia e malattie del metabolismo
Gent.mo sig.ra, Le è stata diagnosticata una ipertensione da un medico che di conseguenza le ha consigliato un trattamento. Cosa posso dire se è giusto o no, io non la conosco neanche da un punto di vista clinico. L'unica cosa che le posso dire che il prodotto è ottimo si tratta di un ACE-inibitore che ha molta letteratura. Un saluto prof. Claudio Di Veroli
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma