Buonasera, chiedo cortesemente un parere al seguente quesito: bimba nata i primi di luglio 2012 e sottoposta ad esami più approfonditi per sospetta infezione da CMV in gravidanza. Eseguita ecografia cerebrale a 12 giorni dalla nascita dove non viene riscontrato nulla di anomalo a parte il fatto che il medico che ha effettuato l'esame ha riportato... Leggi di più nei dettagli del referto "una piccolissima calcificazione in sede talamica destra. Reperto aspecifico e privo di significato clinico". Posso stare tranquillo? Possono esserci conseguenze per la piccola? Grazie.