salve dottore sono una ragazza di vent'anni...dall'inizio di agosto dopo essere stata un giorno al mare ho cominciato ad avere dei fastidi al viso... preciso fastidi... molto molto raramente e lievi piccoli doloretti...dicevo, dopo essere stata al mare il giorno dopo mi sono ritrovata con il viso gonfio sullo zigomo destro soprattutto e l'occhio e... Leggi di più un leggero rossore... dalla parte sinistra di meno...ho preso del cortisone per togliere il gonfiore...appena attutitosi dopo un giorno, la sera mentre cenavo ho sentito come bloccarmi, non riuscire a masticare e subito un bruciore alla parte destra del viso lungo la mandibola e al collo... senza dolori... il giorno dopo il fastidio era solo al viso e siccome avevo anche un problema al dente 17 ho consultato il mio dentista che mi ha prescritto un antibiotico perchè dalla radiografia c'erà un 'infezione sotto quel dente da curare...dopo varie vicessitudini purtroppo ho dovuto estrarre quel dente perchè la devitalizzazione non era riuscita...per curarlo ho fatto largo uso di antibiotici e antiinfiammatori (voltaren 75 e brufen)... spesso però oltre al dente riavevo questi bruciori e sentivo tirare quella zona del viso...la dentista disse si trattava di nevralgia essenziale al trigemino danodmi del tegretoll... onestamente? mi sentivo una zombie e gli effetti non sono spariti! comunque tolto il dente... tolto il dolore... da lì in poi non ho più avuto fastidi! dopo due giorni dall'estrazione però questo bruciore, pizzicorio e sensazione di stiramento mi è presa alla parte sinistra stavolta anche all'orecchio, occhio e fronte...e erasubcontinuo senza attacchi e zone di calma piatta... nessuna zona trigger... consultati due medici mi è stata diagonsticata una nevrite... a volte mi si appanna anche la vista sempre alla parte sinistra e sento sempre tirare qualche leggera fitta è molto rara e tutto sopportabile! comunque sto assumendo da 19 giorni medrol 8 mg pro die, e fiale in giorni alterni di benexol b 12 e tricortin 1000. ho avuto dei miglioramenti.... solo all'occhio mi persistono questi fastidi con fotofobia, secchezza e questo bruciore e di rado qualche doloretto... devo continuare la cura per altri 20 gg... io ho paura... di avere qualche brutta malattia... o che sia la nevralgia del trigemino... ho vent'anni e mi sento davvero impaurita! ho fatto anche 2 tac, una dentalscan e una ai seni paranasali ma non è risultato nulla. soffro di maleocclusione dentale, da piccola ho portato degli apparecchi ortodontici... più di questo non so dire... vengo da avellino ... vorrei sapere se la strada è giusta! GRAZIE