Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

16-11-2018

Senso di malinconia e ansia appena sveglio

Gentilissimi dottori, scrivo per ricevere un vostro parere in merito alla terapia e diagnosi adottata dal mio compagno . Da un paio di anni mio marito soffre di una lieve forma di depressione che si ripresenta a fine estate e che riesce a tenere a bada con delle gocce di Cipralex. Quest anno si é aggiunta una forte componente ansiosi e ci siamo recati da un nuovo psichiatra per un consulto . Premetto che la depressione non ha mai impedito a mio marito di condurre una vita normale,( di uscire, di avere delle relazioni sociali ,di praticare sport); ciò che avverte é senso di malinconia e tristezza e ansia appena sveglio che comunque si attenua nel resto della giornata . Il medico al quale ci siamo rivolti ha prescritto Cipralex gocce ( inizio terapia con 3 gocce da portare gradualmente a 10) , Trittico 4 gocce tre volte al giorno e Resilient mezza capsula a sera.

La diagnosi di disturbo bipolare misto non credo possa essere adatta a mio marito. Quali sono i sintomi che dovrei riscontrare in tal caso ? Pensate che stante la mia descrizione possa essere affetto da disturbo bipolare ?Quali sono gli effetti collaterali del Resilient in assenza di disturbo bipolare e in presenza di depressione ? Non so davvero come muovermi e cosa fare. Spero in una vostra celere

Risposta di:
Dr. Guido Gori
Specialista in Geriatria e Psichiatria
Risposta

Gentile signora, in realtà da quanto lei descrive non mi sembra emergere una chiara condizione di “ bipolarità “. Sembra una forma di “ minor depression” associata ad ansia con ritmo circadiano tipicamente della serie depressiva ( problema al mattino maggiore che nel resto della giornata). Pertanto sarei un po’ dubbioso su Resilient, che contiene Litio, e che può alterare il funzionamento della tiroide. Forse un chiarimento con lo specialista che l’ha consigliato sarebbe opportuno da parte sua(vostra). Sugli altri farmaci non avrei molto da ridire, magari il dosaggio può essere rivisto ma questo dipende dalla età di suo marito, che non è indicata.

TAG: Adulti | Cervello | Disturbi dell'umore | Malattie psichiatriche | Psichiatria | Salute maschile | Salute mentale | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!