20-01-2006

Sentendo una trasmissione televisiva che si

Sentendo una trasmissione televisiva che si occupava di cardiologia ho riconosciuto un Sintomo che ho avuto in passato e mi è ricomparso recentemente: nella trasmissione si faceva riferimento alla fibrillazione cardiaca che consiste nel sentire come un tremore, o un battito acceleratissimo del Cuore (battito d'ali). Soffro di questo sintomo solamente nelle prime ore del risveglio o comunque nel sonno magari non accorgendomi. Ho sentito che è una Patologia pericolosa. Potreste darmi qualche informazione migliore. Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Con il termine di fibrillazione atriale si intende un ritmo irregolare e per lo più accelerato dei battiti cardiaci. In genere si accompagna ad una malattia di cuore di altro genere, talora può non avere specifiche altre cause. Per fare una diagnosi sicura il minimo è obiettivare l’anomalia del ritmo da parte di un medico quando essa si realizza, ma meglio è registrarla con un elettrocardiogramma. Se comunque il suo disturbo è frequente le consiglierei di consultare un cardiologo ed eventualmente valutare il suo ritmo cardiaco con una registrazione per 24 ore dell’elettrocardiogramma (Holter dell’ECG).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!