Cordiale Dottore, in data 27 settembre, in seguito a evidente calo ponderale, dolori addominali e ombelicali, periodi di diarrea alternata a stitichezza.. Eseguo come consigliato dal mio medico il clisma opaco a doppio contrasto che evidenzia nel tratto discendente un corpo estraneo definito dal radiologo una tenia.. Non giovane, vista la... Leggi di più lunghezza. Mi fanno assumere yomesan, 4 pastiglie ben masticare il primo giorno associate a 30g di sali inglesi.. Nei successivi sei giorni continuo ad assumere yomesan (2 pastiglie al di) e lassativi ma delle tenia nelle feci nemmeno l'ombra.. Trascorsa questa settimana ripeto qualche giorno dopo yomesan 4 pastiglie e una dose più elevata di lassativo ma ancora nulla! La terapia è corretta? La tenia anche se nn è stata ancora espulsa è morta? L'infettivologo mi consiglia un trattamento con vermox.. In che dosi devo assumerlo? Nel frattempo sto raccogliendo tre campioni di feci da analizzare macro e microscopicamente.. Può aiutarmi? Ho voglia di rimettermi in sesto.. Ho due figli e le energie non bastano mai!