L’ESPERTO RISPONDE

Siamo i genitori di sara,una bambina di 9 mesi

siamo i genitori di sara,una bambina di 9 mesi pesa 6,5 kg.nata di 35 sett. e del peso di 1,5kg.effettuati 2 ecocardiogramma 2d,nell arco di 6 mesi.il primo esame, è stato effettuato all età di 2 mesi ed è stato riscontrato un ampio fop 5x5mm con shunt sx-dx non emodicamente significativo. nell ultimo esame è stato riscontrato un ostium secundum... Leggi di più del diametro di 5x7mm con moderato shunt sx-dx e iniziale sovraccarico delle cavità di destra. ci è stato detto che faranno altri eco ogni 3 4 mesi.dobbiamo preoccuparci?cosa comporta questo difetto?sarà necessario l intervento? se si,sarà rischioso?

Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche

Come giustamente avete già fatto, la bambina dovrà essere sottoposta a controlli ecocardiografici seriati presso un Centro di Cardiologia Pediatrica. Pur con i limiti di una consulenza basata solo sul referto degli esami, è possibile ritenere che il difetto di cui la vostra bambina è portatrice debba essere corretto in un prossimo futuro; attualmente, in alcuni casi selezionati, ovvero quelli in cui il difetto è localizzato nella regione della... Continua fossa ovale (difetti tipo Ostium Secundum) e presenta alcune caratteristiche anatomiche favorevoli, la correzione può non essere chirurgica (e non comportare quindi l’apertura del torace), ma avvenire mediante una procedura percutanea, cioè mediante l’inserimento di un catetere all’interno delle cavità cardiache attraverso un vaso periferico. Il trattamento viene eseguito generalmente dopo i 4 anni di età perché fino ad allora è possibile una chiusura o riduzione spontanea dei difetti tipo Ostium Secundum. Il rischio connesso a tali procedure non è elevato, in un soggetto peraltro sano. Cordiali saluti.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina dello sport
Prov. di Salerno
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Ancona (AN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Radiodiagnostica
Mazara del Vallo (TP)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Torino (TO)
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Aversa (CE)