14-03-2006

sicurezza degli anestetici locali nell'ipertermia maligna

soffrendo di ipertrmia maligna posso nonostante questo usare anestetici locali? tenendo conto che in caso di anastesia mi sono stati controindicati: anestetici alogenati (Alotano, Enflurano, Isoflurano), aloperidolo, succinilcolina, fenotiazine?
Giuliana Bordignon
Risposta di:
Giuliana Bordignon
gli anestetici locali e le tecniche di anestesia locoregionale sono considerate universalmente sicure nei pazienti suscettibili all'ipertermia maligna; occorre solo non aggiungere adrenalina all'anestetico locale
TAG: Anestesia e rianimazione | Anestesia rianimazione e terapia intensiva