Salve, mi chiamo Maria ho 25 anni e da circa un mese ho un problema che mi sta letteralmente limitando, perchè di continuo ho lo stimolo ad urinare e sono costretta a stare sempre a casa per poter correre in bagno (a volte anche ogni 10 minuti). Non ho bruciore all'atto della minzione. Non urino poco, almeno non sempre (delle volte anche ogni... Leggi di più mezz'ora urino normalmente, nè troppo, nè troppo poco). Ho fatto l'ecografia ai reni ed alla vescica, ed in più l'esame delle urine (da cui è risultato alterato il valore delle proteine e delle bilirubina che sono un pò alti). Per il resto è tutto a posto. Non posso ancora effettuare l'urinocoltura con antibiogramma perchè il medico mi ha detto di far passare 10 giorni o più dall'antibiotico (ho preso cyproxyn compresse 500 per 10 giorni senza nessun risultato, su indicazione del mio urologo che comunque mi ha consigliato l'urinocoltura). ora è passata una settimana soltanto da quando ho terminato il ciclo con l'antibiotico ma non ce la faccio più a sopportare questa cosa perchè non esco di casa da un mese (se non per andare dal medico) e anche a casa non riesco a rilassarmi per più di 10 minuti che devo subito correre in bagno. Cosa posso fare? E nel caso anche l'urinocoltura fosse negativa?