soffro da anni da esofagite da reflusso cosa che non ho mai dato la giusta attenzione, oggi il reflusso mi ha causato un infiammazione alle corde vocali, sono andato a visita da un otorino, il quale mi ha detto che il problema è da attribuirsi all'esofagite e come cura mi ha aumentato la dose di un farmaco che assumo per altre patologie come protettore gastrico, il pantorc da 20 a 40 mg oltre un adeguato comportamento alimentare: considerato che negli alimenti da evitare c'è anche il caffè ed il vino difficili da escludere completamente le chiedo se due caffè e due bicchieri di vino al giorno sono tollerati, e se il farmaco è adeguato al problema, ho 65 anni. GRAZIE