E' possibile effettuare in un ambulatorio pubblico (SerT) la somministrazione di una terapia i.m. per la cirrosi epatica non prescritta dalla struttura, con un farmaco portato dal paziente?