10-08-2016

Somministrazione di toradol e spasmex per colica renale

Salve vorrei avere un'informazione, a causa di una forte colica renale mi è stato prescritto la somministrazione di una fiala di toradol e spasmex per intramuscolo insieme nella stessa siringa per tre giorni mattina e sera. Volevo sapere se ciò si può fare e se la combinazione dei due farmaci può portare ad effetti collaterali. In attesa di un vostro riscontro vi porgo cordiali saluti.
Risposta
La somministrazione congiunta è possibile, a dir il vero però il farmaco veramente efficace è il ketorolac (Toradol ed altri), mentre l'antispastico ha un ruolo del tutto marginale. Questo per i meccanismi che scatenano il dolore renale, che nulla hanno a che vedere con lo "spasmo" delle vie urinarie. Ricordi inoltre che in caso di coliche ripetute è imperativo che venga individuata al più presto nei modi più opportuni quale ne sia la causa (se è un calcolo, quanto è grande e dove si trova).
TAG: Farmacologia | Nefrologia | Reni e vie urinarie