09-03-2006

Sono in terapia con sotalex 80mg 1/2 la mattina

Sono in Terapia con Sotalex 80mg 1/2 la mattina 1/2 la sera, e torasemide 1/2 a gg alterni. Per insufficienza mitralica moderata con piccolo Prolasso venticolare, con ipertensione e tachicardia fiato corto..... E' possibile che tale Terapia, facendo diminuire i valori pressori e la frequenza, mi possa portare di conseguenza ad essere più sensibile al freddo e avere una certa sonnolenza? grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
E’ possibile.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!