Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-04-2006

Sono ipertesa, diabetica tipo 2 e soffro da tre

Sono ipertesa, diabetica tipo 2 e soffro da tre anni di recidive di fibrillazione atriale parossistica persistente e per ripristinare il ritmo sono stata trattata nel corso dei vari episodi dapprima con cordarone-flebo e poi sono stata sottoposta a diverse (3) cardioversioni elettriche. A seguito dell'ultima recidiva di F.A. (1 mese fa) mi è stata modificata in parte la terapia e assumo giornalmente i seguenti farmaci: amiodar 1cp, karvea 150, isoptin 80 mg per 2 volte al giorno (quest'ultimo per mantenere bassa la frequenza che varia nell'arco della giornata fra 66 e 81 battiti al minuto), totalip 20 mg, 1/2 lasix, cardioaspirina. Il referto dell'ECOCARDIOGRAMMA recente a cui sono stata sottoposta è: Ipertrofia concentrica del VS con cinesi globale normale (EF 55%). Lieve dilatazione atriale sn. Lieve insufficienza mitralica ed aortica. Insufficienza della tricuspide di grado lieve-moderato con aumento della PAPS di grado medio (40 mmHg). Che cosa dice l'ecocardiogramma? Inoltre nelle ultime analisi che ho fatto c'è stato un incremento della creatinina a 1.5, dell'azotemia a 76, i trigliceridi a 320 e il colesterolo hdl a 45, mentre in precedenza l'hdl era più alto: siccome in passato questi valori erano "più normali" vi chiedevo se questi alterazioni più marcate sono da attribuire a isoptin che ho cominciatoad assumere da 1 mese circa. Vi ringrazio anticipatamente e rimango in attesa di una vostra risposta.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L'esame ecocardiografico e’ tipico di una persona ipertesa con lievi insufficienze valvolari. L'aumento della creatinina, della azotemia sono segni di inziale danno renale, tipicamente osservabile nei pazienti diabetici ed ipertesi. In considerazione anche dei valori di trigliceridi contatti il suo curante perche’ la indirizzi presso un centro nefrologico per un controllo e l’impostazione di un regime dietetico piu’ idoneo al suo stato di salute. L’ isoptin non ha colpe.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!