sono sempre la ragazza di prima!chiedo scusa...ho dimenticato di dire che dalla sera della tachicardia fino a 2 giorni prima dello studio elettrofiosiologico la mia terapia farmacologica era il rhytmonorm 325....dopo lo studio elettrofisiologico del cuore il cardiologo mi ha dato il cardicor 5mg che sto ancora assumendo ed ora è quasi un mese...tra... Leggi di più poco devo rivederlo per vedere cosa fare con questa terapia.....ma devo farla a vita???in realta ho paura di sospenderla perche vivo con il trauma che possa riaccadere...ma mi hanno detto che dato non hanno trovato nulla è una cura per far irrobustire il mio cuore che oltretutto è un pò piu piccolo del normale!...devo avere paura a sospendere la cura???e poi...posso vivere tranquilla o sempre con la preoccupazione???sono ansiosa parecchio....un altro cardiologo che mi ha visitata(in quanto i miei hanno voluto piu pareri medici) mi ha detto che dato si sia trattato di un singolo evento non era necessario lo studio imminente elettrofisiologico perche in genere si opta per questa scelta dopo eventi ripetuti....inoltre per me questo esame è stato terrificante avendo l la soglia del dolore bassissima!!!secondo lei puo essere stato l'eutirox???con annesso lo stress???faccio un lavoro pesantissimoe in 1 anno e mezzo mi sono fermata solo 6 giorni!!devo vivere con l'incubo mi potra riaccadere???una precisazione..assumo la pillola anticoncezionale da 2 anni e mezzo in quanto sono stata operata di endometriosi ma tutti mi hanno detto non c'entra nulla...è vero??e poi...come pensare ad una eventuale gravidanza???e se risuccede?'attendo con ansia la sua risposta