Sono un cicloamatore agonista e da 10 giorni ho notato prima un rialzo della Frequenza cardiaca (a parità di watt erogati) poi un notevole rialzo pressorio anche a 160/105. Ho eseguito da poco degli esami ematochimici senza riscontare anomalie. Può essere causato da sovrallenamento?
Devo preoccuparmi?