Sono un uomo di 38 anni, struttura normale e soffro d'asma. Negli ultimi anni, ho dei distrurbi cardiaci: tachicardia e Extrasistole. Nell'ultimo Ecocardiogramma mi hanno diagnosticato una lieve insufficienza tricuspidale. Cosa deve fare, che ulteriori indagini devo fare per arrivare ad una mia pace mentale? Grazie.