Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

03-07-2006

Sono una donna di 35 anni soffro a volte di crisi

Sono una donna di 35 anni soffro a volte di crisi ipertensive cominciate con una gestosi alla mia terza gravidanza. Non prendo farmaci ma mi curo con un prodotto omeopatico e le pressione va bene tranne in alcuni episodi. Il 6 luglio parto per valencia il volo è di due ore e mezza potrei avere sbalzi pressori? E' il caso di prendere come precauzione il lasix che prendo solo in caso di necessità? E cosa fare se in aereo mi sale la pressione? E per le vene visto che sono in cura da anni con il daflon 500 potrei avere problemi? Grazie tante.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Innanzitutto devo chiederLe se ha già effettuato tutti gli esami necessari per escludere una forma secondaria di ipertensione. Non è escludibile che si possa verificare uno sbalzo tensivo durante il volo, tuttavia penso sia sufficiente assumere un ansiolitico e portare con sé il diuretico. Durante il volo dovrebbe eseguire degli esercizi con le gambe (li troverà nelle riviste della compagnia aerea) per evitare il rischio di una trombosi venosa.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!