30-04-2008

Sono una donna di 48 anni, soffro di una lieve

Sono una donna di 48 anni, soffro di una lieve ipertensione, prendo da 3 anni una compressa al mattino di PLAUNAC 20. Da una ventina di giorni ho avuto degli episodi di tachicardia, il mio cardiologo mi ha prescritto da fare un holter, in attesa dell'holter mi ha prescritto la Cardioaspirina. Volevo chiedere se è il caso o no di prendere la cardioaspirina visto che soffro anche di tiroide e prendo l'eutirox da 50 per dei noduli? Secondo lei devo consultare anche il mio endocrinologo? Cordiali Saluti Luisa
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
la cardioaspirina mi sembra prematura, prima dell’holter; peraltro, deve controllare FT3, FT4 e TSH e, nel caso, consultare l’endocrinologo
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato respiratorio | Malattie dell'apparato cardiovascolare