14-01-2004

Sono una ragazza di 23 anni. da circa 9 mesi ho

Sono una ragazza di 23 anni. Da circa 9 mesi ho interrotto l'assunzione della pillola Minulet, siccome un'ecocardiografia mi ha risontrato un lieve Prolasso della valvola mitralica con conseguente lieve insufficienza. Io l'ho sospesa perché sul foglio delle avvertenze del Minulet c'era scritto che era controindicata per chi aveva vizi valvolari. Io però vorrei riprendere la pillola... ho sentito parlare della minipillola. La mia domanda è questa: per chi come me ha un Prolasso mitralico è meglio la pillola combinata o la minipillola o nessuna delle due? E poi la minipillola è sicura dal rischio di gravidanze? Cordialmente, Alessia.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora Alessia, i vizi valvolari possono avere gradi differenti. La controindicazione non è assoluta, ma deve essere discussa con il proprio ginecologo che valuterà la serietà del problema. Sarà il ginecologo a suggerirle, se possibile, la pillola più indicata nel suo caso e a indicarle gli esami di controllo.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!