Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-03-2003

Sono una ragazza di 24 anni. nel mese di gennaio

Sono una ragazza di 24 anni. Nel mese di gennaio ho avuto un rapporto non protetto, ma il giorno dopo mi è arrivato il ciclo, ma sebbene io abbia sempre avuto un ciclo regolare, questa volta è stato piuttosto scarso e, insolitamente per me, indolore. Ho aspettato la mestruazione successiva che sarebbe dovuta arrivare intorno al 10 di febbraio ma non è ancora arrivata, sta ritardando di 18 giorni. Ho fatto un test di gravidanza dopo l'ottavo giorno di ritardo ed è risultato negativo, per sicurezza dopo una settimana l'ho rifatto, ma è sempre negativo. Mi ero un po' tranquillizzata finchè non ho parlato col medico che mi ha prescritto l'analisi dell'HCG tramite Sangue e questo mi ha fatta nuovamente preoccupare. E' possibile che il test delle urine si sia sbagliato per due volte? Quali possono essere altrimenti le cause di questo notevole ritardo?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, i test di gravidanza sulle urine sono solitamente molto attendibili. Certamente però, il dosaggio dell’HCG sul sangue è più preciso pertanto, in una situazione non del tutto chiara, è utile eseguirlo. Non si allarmi, può capitare nel corso della vità di avere delle irregolarità mestruali, specialmente in periodi di stress o in primavera e autunno. Dopo il risultato dell’HCG, potrà valutare con il suo medico le possibili cause della sua irregolarità mestruali.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!