Sono una ragazza di 28 anni.Ho fatto da pochi giorni l'agoaspirato per un nodulo tiroideo, fino ad un anno fa inesistente...in attesa di ritirare l'esito vorrei chiarimenti sull'ecografia nella quale è stato appunto consigliato quest'ulteriore esame, l'endocrinologo ha rinviato tutto al ritiro della biopsia...ma nell'attesa preferirei aver più... Leggi di più chiara la terminologia dell'ecografia e capire cosa puo o non puo essere,e se è possibile una mini anticipazione di quello che potrà essere l'esito dell'agoaspirato.Riporto l'esito dell'ecografia:"Ghiandola tiroidea in sede, globosa (Il lobo destro ha diametri massimi di mm 19x16,6x49,2 il sinistro misura mm 19,8x16,3x47), ad eco-struttura disomogenea, di tipo pseudo nodulare diffuso (alternanza di aree iper- ecogene con altre ipo- ecogene), come da tiroidite.Al terzo medio-superiore del lobo destro è presente nodulo disomogeneo, con multiple microcalcificazioni al suo interno ed echi vascolari intra e peri- lesionali: utile agoaspirato.Linfonodi centimetrici-sub-centimetrici, di tipo reattivo, in sede latero - cervicale, bilateralmente".Ho assunto eutirox ad intervalli per 2 anni (50 mg al giorno), ma negli ultimi 2 mesi ho sospeso perchè i valori da ipotiroidea si erano abbassati eccessivamente e cosi sono ritornati nella norma ma l'endocrinologo avendo riscontrato il nodulo mi ha riprescritto l'eutirox in attesa dell'agoaspirato.Come ma